Vaccini: polemiche per i manifesti a Torino

Mar 23, 2018

  • Condividi l'articolo

    In questi giorni sono apparsi per le vie di Torino alcuni manifesti “forti” sui vaccini.

    Gli ultimi in ordine di tempo sono stati collocati davanti alla scuola media “Gozzi-Olivetti” di via Bardassano. Sui cartelli, affissi all’interno degli spazi comunali riservato alla circoscrizione, si legge “Un vaccino è per sempre. Anche i suoi danni. 637 risarcimenti per danni gravi da vaccino (Ministero della Salute, L. 210/92) e “Il vaccino non ha prezzo. Per tutto il resto c’è la sanzione. 500 euro: obbligo assolto, contagio scongiurato”.

    Tra i primi ad accorgersi dei manifesti, collocati a pochi metri da piazza Borromini, il Dottor Luca Bello, direttore scientifico dell’associazione Gineceo. Il ginecologo ha segnalato la presenza dei manifesti all’Ordine dei Medici e al Comune di Torino.

    I cartelli non stanno mancando di suscitare un ampio dibattito.

    Fonte http://www.torinoggi.it

  • Rimini. Strade di sangue: grave incidente in A14

    Un morto e un ferito in gravi condizioni il bilancio dell'incidente che è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì nel tratto dell'A14 tra i caselli di Rimini nord e Valle del Rubicone che è stato chiuso al traffico. Il sinistro si è verificato intorno alle 23.45...