Una notte di terrore a Londra. Due sparatorie: morta 17enne

Apr 3, 2018

  • Condividi l'articolo

    Una ragazza di 17 anni e un ragazzo di 16 anni sono stati colpiti da proiettili d’arma da fuoco a Londra ieri sera, in due diversi episodi.

    Notte di terrore a Londra. Una ragazza di 17 anni e un ragazzo di 16 anni sono stati colpiti da proiettili d’arma da fuoco a Londra ieri sera, in due diversi episodi.

    La ragazza è morta, colpita da un proiettile a Tottenham, e il ragazzo, ritrovato a Walthamstow con diverse ferite d’arma da fuoco, è in gravi condizioni. Insieme a lui c’era un altro ragazzo, di 15 anni, con ferite da coltello. La notizia viene diffusa dopo la pubblicazione di statistiche che denunciano l’aumento degli omicidi a Londra. Secondo la polizia, le due sparatorie non sono collegate.

    Per la prima volta nella storia Londra diventa più violenta di New York. Dall’inizio dell’anno sono già trenta gli omicidi compiuti, l’ultimo due giorni fa. Numeri che fanno paura se si considera che a febbraio a Londra sono state uccise 15 persone, contro le 14 di New York. Il Giornale.it