Terremoto di magnitudo 3.4 nella notte a Pieve Torina. Trema anche la Toscana

Apr 11, 2018

  • Condividi l'articolo

    Nuove scosse in Centro Italia: lo sciame sismico che ha colpito il Maceratese, estremità più settentrionale del cratere sismico. Nella notte sono stati registrati diversi sismi, il più forte di magnitudo 3.4ed epicentro presso Pieve Torina, a pochi km di distanza da Muccia, epicentro del terremoto di magnitudo 4.6. Una scossa di intensità moderata è stata registrata anche in Toscana, in provincia di Grosseto.

    La scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 2:00 con epicentro a 2 km da Pieve Torina e ipocentro a 5 km di profondità. Si tratta della più forte di quattro scosse (considerando solo quelle pari o superiori a magnitudo 2) rilevate dalla mezzanotte nella zona, tra cui un’altra di magnitudo 2.9 all’1:52. La scossa più forte è stata distintamente avvertita nelle zone più vicine all’epicentro, fino a un raggio di circa 30-40 km. Dopo quest’evento, altre scosse minori sono state registrate per tutta la notte. Non si segnalano al momento ulteriori danni.

    TREMA ANCHE LA TOSCANA Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata dall’Ingv tra le province di Grosseto e Pisa. I comuni più vicini all’epicentro della scossa, che è avvenuta alle ore 6.41 e ad una profondità di 8 km, sono stati?Monterotondo Marittimo e Castelnuovo di Val di Cecina (Pisa). Leggo.it