SPETTACOLO IN PISTA, OSPITI E GRANDE PUBBLICO NEL SABATO DELL’EMILIA – ROMAGNA ROUND DEL WORLDSBK

Giu 11, 2022

  • Condividi l'articolo

     

     

     

    Non sono mancate le emozioni nelle prime gare del weekend, con le vittorie di Bautista, Aegerter e Vannucci

    Rossi, Biaggi, Cipollini e piloti della MotoGp: tanti gli ospiti nel paddock

    San Marino World Circuit, 11 giugno 2022 – Giornata fantastica all’Emilia-Romagna Round del WorldSBK. Grande pubblico, ospiti, spettacolo in pista per un appuntamento che da oltre 30 anni vive a Misano World Circuit una delle tappe più attese della stagione.

    Nell’unica gara italiana del calendario, oggi protagonista Alvaro Bautista che con la sua Ducati ha vinto race 1 davanti a Jonathan Rea. Sul terzo gradino del podio l’altro pilota ufficiale Ducati, il pilota della Riders’ Land Michael Rinaldi.

    Nella WorldSSP vittoria per Dominique Aegerter, che ha preceduto Lorenzo Baldassari, primo a passare il traguardo ma in seguito penalizzato per track limit. Terzo posto Per Niccolò Bulega, arrivato coi primi e in testa per molti giri.

    Bella vittoria, la prima per lui in ambito mondiale, del 18enne Matteo Vannucci nella WorldSSP300, al termine di un bellissimo duello con Alvaro Diaz. Un italiano non vinceva in questa categoria da Donington 2019.

     

    FIRMA DI UN MEMORANDUM FRA REPUBBLICA DI SAN MARINO E MISANO WORLD CIRCUIT

    Questa mattina Repubblica di San Marino e Misano World Circuit hanno siglato un memorandum che impegna entrambi a rafforzare, sviluppare e promuovere il movimento motoristico nella Riders’ Land.

    L’intento è mettere a sistema strutture e competenze per la crescita dei vivai dei giovani piloti, le imprese del settore motorsport, la crescita delle manifestazioni e l’offerta turistica ricettiva e più in generale quella territoriale, con l’obiettivo di affermare sullo scenario sportivo mondiale l’eccellenza del distretto.

    C’è l’impegno ad implementare e mettere in rete della vendita on line integrata dei biglietti, dei pacchetti experience, servizi turistici e le iniziative collegate, comprese le offerte esperienziali già presenti al circuito da estendersi al movimento sammarinese per sostanziare finalità culturali, sportive e turistiche.

    Strumenti basilari per dare sostanza ai programmi sono anche il Centro Federale Velocità attivo a MWC in partnership con FMI e le relazioni del management del circuito con le Federazioni sportive nazionali e internazionali.

    “Il memorandum arricchisce e consolida il rapporto fra la Repubblica di San Marino e Misano World Circuit – ha detto Teodoro Lonfernini, Segretario di Stato allo Sport della Repubblica di San Marino – e segue il recente rinnovo della MotoGP fino al 2026. Inoltre è un riconoscimento allo sviluppo continuo della proposta del circuito, sistematico in questi anni peraltro complicati, di cui beneficia tutto il territorio. La sinergia fra istituzioni e infrastrutture è un volano economico potente, l’indotto che viene generato anche in Repubblica a favore dell’industria turistica conferma la bontà degli investimenti”.

    “Continuiamo a crescere tutti insieme – le parole di Luca Colaiacovo, Presidente Santa Monica SpA – e il documento siglato oggi guarda al futuro per mettere a sistema il lavoro che svogliamo nei rispettivi ambiti. Dobbiamo alimentare continuamente il movimento legato al motorsport, creare opportunità, favorire collaborazioni. La Repubblica di San Marino è un partner fondamentale in questo percorso”.

     

     50° MWC: INAUGURATA LA MOSTRA FOTOGRAFICA ‘ 50 SHOOTING OF RACING’

    Cinquant’anni di corse e cinquant’anni di emozioni fissate dai grandi fotografi sportivi a bordo pista. Ieri è stata inaugurata la mostra permanente 50 shooting of racing e grazie a queste immagini oggi è possibile ripercorrere giornate memorabili e imprese che punteggiano la storia di Misano World Circuit.

    L’esposizione, curata da Marco Montemaggi, è organizzata da Misano World Circuit e dal Centro di Studi Avanzati sul Turismo dell’Università? di Bologna e resterà aperta alla nuova pit building fino alla fine del 2022, quando farà parte dei contenuti degli eventi in occasione dell’Assemblea Generale FIM Federazione Internazionale Motociclistica e della consegna dei FIM Awards 2022, costituendo un tassello di quel museo della tradizione motoristica che nella Riders’ Land, nel cuore della Motor Valley, MWC intende consolidare. Il poster della mostra è stato creato da Aldo Drudi con la sua Drudi Performance.

    Da uno scrigno di circa sessantamila immagini che raccontano oltre mille eventi ospitati in tanti anni di storia del circuito, si è arrivati a selezionarne 49. La cinquantesima sarà quella di un fan che uscirà vincitore dal contest lanciato ieri e che resterà attivo fino al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini di settembre. Per partecipare occorre pubblicare sul proprio profilo Instagram, con l’hastag #mwc50shots, un’immagine di un momento significativo dei 50 anni di storia del circuito, vissuto ed immortalato dai visitatori. A sceglierla sarà il comitato scientifico composto da Andrea Albani, Davide Bagnaresi, Marco Masetti, Marco Montemaggi, Manuela Presutti, Sergio Remondino e Luigi Rivola. L’autore sarà ospite dell’Hospitality Riviera la domenica del Gran Premio di MotoGp.

    PRESENTATO IL SECONDO STEP DEI LAVORI DELLA NUOVA PIT BUILDING DI MISANO WORLD CIRCUIT

    Continua a crescere il livello delle infrastrutture di Misano World Circuit e ieri nel tardo pomeriggio all’Emilia-Romagna Round è stato presentato il secondo step di lavori della palazzina Pit Building. Dopo la consegna, lo scorso anno, di 18 nuovi box e l’inaugurazione della terrazza panoramica, l’opera ha visto l’ultimazione della splendida facciata esposta al paddock, il completamento delle lounge nella punta della palazzina e delle lounge al secondo piano, la realizzazione di un centro di simulazione, il Res – Tech Driving Simulation Center, e l’ampliamento della caffetteria nella terrazza panoramica, dove poter godere di un punto privilegiato di osservazione sul circuito con vista panoramica sulle colline circostanti, su San Marino e sul mare.

    Ora Misano World Circuit può vantare un incremento di 2500 mq di spazi adibiti a vip lounge e sale meeting tecnologicamente avanzate, a cui si sommano i 300 mq della caffetteria panoramica, i 1500 mq delle terrazze e i 600 mq del grande camminamento che collega al primo piano.

    Nella sua nuova configurazione l’infrastruttura misura complessivamente 400 mt in lunghezza, con il punto più alto che tocca quota 25 mt.

    La struttura è dotata complessivamente di 63 box, 6000 mq tra sale meeting, press room, sale lounge, race control e caffetterie a cui si aggiungono 3500 mq di terrazze.

    “Con questa configurazione – le parole di Luca Colaiacovo, Presidente di Santa Monica Spa – Misano World Circuit implementa la propria offerta di servizi e, grazie agli imponenti spazi, potrà ospitare le grandi mostre dedicate al motorsport. Un circuito da poter vivere sempre più a 360 gradi. Nell’anno in cui festeggiamo i primi 50 anni di vita del circuito, completiamo un altro step del piano industriale che ci proietta sempre più verso il futuro “.

    PRIMA DI GARA 2 L’INNO D’ITALIA CANTATO DA LISA MANARA

    Sarà la cantante Lisa Manara, spesso sul palco insieme a Gianni Morandi, ad intonare l’inno nazionale sulla griglia di partenza che precede Gara 2. L’ex concorrente del talent ‘The Voice’ canterà dal vivo accompagnata dalla chitarra di Riccardo Ferrini.

    PARATA DI SPORTIVI NEL PADDOCK

    Tanti gli sportivi che si sono visti ne paddock e a bordo pista, a cominciare da Valentino Rossi, in visita insieme alla compagna Francesca Sofia Novello. Presente anche un altro grande ex, Max Biaggi, mentre tra i piloti del Mondiale Gp attualmente in attività si sono visti Fabio Di Giannantonio (Ducati), Tatsuki Suzuki (Leopard Racing) e la pattuglia della VR46 Riders Academy composta da Pecco Bagnania, Andrea Migno, Luca Marini e Marco Bezzecchi.

    Nel paddock anche un altro campione delle due ruote, in questo caso non motorizzate: l’ex ciclista Mario Cipollini.

    Programma di domani, domenica 12 giugno

    09.00 – 09.15  WorldSBK                    Warm Up

    09.25 – 09.40  WorldSSP                    Warm Up

    09.50 – 10-05 WorldSSP                    Warm Up

    11.00               WorldSBK                    Tissot Superpole Race 10 laps

    11.45               Yamaha RT Cup                      Race 10 laps

    12.45               WorldSSP                    Race2 18 laps

    14.00               WorldSSP300              Race2 15 laps

    15.15               WorldSBK                    Race2 21 laps

    Tutti i risultati sportivi su: www.worldsbk.com