Roma, 23enne dell’Honduras violenta una ragazza italiana conosciuta poco prima in un bar: arrestato

Nov 25, 2017

  • Condividi l'articolo

    Ha stuprato in un cortile una 20enne italiana conosciuta poco prima, B.Z.O.M., 23enne dell’Honduras, fermato ieri sera per violenza sessuale dagli agenti della Squadra Mobile di Roma e del commissariato Tor Pignattara.

    A quanto ricostruito, la ragazza aveva conosciuto il giovane centroamericano in un bar di via Casilina. Poco dopo, lui le ha chiesto di uscire dal locale assieme a lui e, poco distante dal bar, all’interno di un cortile condominiale, l’ha stuprata.

    Le grida della giovane hanno però attirato l’attenzione di alcuni condomini e B.Z.O.M. si è allontanato.