Rimini. Il virologo Burioni querela: “Nessun brevetto relativo ai vaccini”

Set 22, 2022

  • Condividi l'articolo

    Il virologo Roberto Burioni è parte lesa in un processo contro un imprenditore pesarese il quale lo accusò pubblicamente di essere a favore dei vaccini perché in pesante conflitto di interessi in quanto titolare di numerosi brevetti. Così ieri mattina il medico riminese, originario di Casteldelci, è comparso davanti al giudice per spiegare le ragioni che lo hanno convinto a querelare per diffamazione il marchigiano: “Io non sono proprietario di nessun brevetto relativo ai vaccini” ha spiegato Burioni. La prossima udienza è fissata per il 18 gennaio.