Riccione. Tentano il furto in tabaccheria picconando il muro dell’attività chiusa a fianco. Troppo rumore: arrestati

Mag 24, 2022

  • Condividi l'articolo

    I carabinieri li hanno pizzicati mentre cercavano di entrare in una tabaccheria e fare man bassa di sigarette, valori bollati gratta e vinci e fondo cassa. Invece il terzetto è finito in manette per tentato furto aggravato, danneggiamento e possesso di attrezzi atto allo scassi. Tutto è accaduto tra domenica e lunedì. A mettere in allarme i militari una residente “infastidita” dal chiasso che sentiva arrivare non dalla tabaccheria ma dal locale adiacente da tempo chiuso perché sfitto. Motivo? I ladri dopo aver forzato al porta d’ingresso del locale sfitto adiacente alla tabaccheria, aveva iniziato a picconare il muro che divideva le due attività commerciali. I tre dopo la convalida dell’arresto sono tornati in libertà in attesa della definizione del processo con rito abbreviato. 

  • Riccione. Storie in spiaggia

    Riccione. Storie in spiaggia

    La Biblioteca Comunale Riccione e il Museo del Territorio Riccione ritornano in spiaggia con le più belle letture animate sotto l’ombrellone! Quando? Il primo appuntamento domani ? ?????? alle ??? ?? presso Bagni Rina 99 Riccione Due appuntamenti settimanali, ogni...