• Riccione. Stranieri gli occupano abusivamente la casa: spara, denunciato

    Condividi l'articolo

    Due stranieri che gli avevano occupato il suo casolare così un imprenditore di 56 anni è stato denunciato. E’ accaduto a Bellario quando alcune persone impaurite per il tremendo boato hanno chiamato i carabinieri. “Volevo soltanto spaventarli, nient’altro. Rivolevo tornare in possesso della mia casa dopo che ero stato minacciato”, ha detto ai carabinieri. Gli stranieri a quanto pare se ne sono andati ma lui è stato denunciato per porto abusivo d’armi senza giustificato motivo e per esplosioni pericolose.