Riccione. Spiagge patrimonio Unesco: si accelera sulla richiesta

Mar 23, 2018

  • Condividi l'articolo

    Le nostre spiagge con i suoi stabilimenti patrimonio per l’umanità tutelato dall’Unesco. Un progetto ambizioso e forse non proprio facilmente raggiungibile. Ma i bagnini ci credono e il progetto è destinato a decollare nelle prossime settimane. In fondo il modello turistico della Riviera non ha eguali, così come i nostri bagnini hanno una marcia in più. Lo dimostra la caparbietà con la quale si vuole portare avanti il progetto. Lo studio dell’Università a cui i bagnini hanno affidato il tutto sarà in grado di mettere in luce le motivazioni della decisione e richiesta, che sarà verosimilmente girato al ministero, che a sua volta lo invierà all’Unesco nella primavera del prossimo anno. Prima naturalmente sarà tutto presentato  alla popolazione. Insomma, tempi non proprio immediati ma d’altra parte si vogliono fare le cose molto seriamente, come è giusto che sia. Il riconoscimento a nostro parere le nostre spiagge se lo meriterebbero per quanto fatto e investito nel corso degli anni. Non resta comunque che attendere.