RICCIONE. SEQUESTRATI GADGET ABUSIVI DELLA NOTTE ROSA

Lug 7, 2017

  • Condividi l'articolo

    Come annunciato, la polizia municipale di Riccione ha rafforzato l’attività di contrasto contro abusivismo e degrado in occasione della Notte Rosa. Primi risultati già nella mattinata con sequestro di gadget, cappellini e palloncini, che alcuni venditori ambulanti smerciavano in città senza licenze e autorizzazioni. Un appello è stato lanciato alla gente di non comprare materiale contraffatto che danneggia la normale gestione commerciale e viene confezionato con prodotti nocivi alla salute.

    Salvatore Occhiuto