Riccione. Scambisti e sesso: dopo l’estate il freddo non ferma i bollenti spiriti

Set 21, 2017

  • Condividi l'articolo

    Dopo un’estate che ha regalato, si fa per dire, momenti non proprio edificanti al Marano e in generale alle ex colonie, continua anche in inverno l’epopea degli scambisti. Lo scrive la stampa locale mettendo in luce come ad esempio il piazzale a cui si accede da via Manfroni fosse in questi giorni un via vai continui di auto. Non è certo una novità visto che la zona è molto nota in rete nei siti per scambisti. Tutto questo avviene a due passi dalla colonia Bolognese, altra meta diventata questa estate notissima alle cronache per chi voglia fare incontri di un certo tipo: come non ricordare i due personaggi maschili trovati a fare sesso all’ombra delle dune sulla spiaggia con tanto di multa da diecimila euro per uno. Estate o inverno insomma, la tran tran del sesso non si ferma…