Riccione. Rubava in spiaggia ai turisti: arrestato dai carabinieri

Ago 4, 2017

  • Condividi l'articolo

    Arresto dei carabinieri per il responsabile del reato di furto
    aggravato in danno di turisti sulla spiagge di Rimini e Riccione.-
    Il primo arresto è avvenuto ieri intorno alle ore 16 a Rimini, quando una volante
    della Polizia di Stato è intervenuta all’altezza dei bagni 42 poiché era stato segnalata la
    presenza di un giovane sorpreso a rubare dei soldi dalle tasche dei pantaloni lasciati sotto
    gli ombrelloni dai bagnanti.-
    Le testimonianze delle numerose persone presenti hanno permesso di accertare
    senza ombra di dubbio le responsabilità del giovane, un 24enne di origine georgiana, in
    ordine al reato contestato e quindi, al termine dell’attività, gli agenti lo hanno dichiarato in
    arresto e condotto in Questura presso le camere di sicurezza in attesa del processo per
    direttissima previsto per la mattinata odierna.-