• Riccione. Prof a luci rosse: chiuse le indagini

    Condividi l'articolo

    Si chiudono le indagini per il prof accusato di avere fatto sesso con l’allieva di 15 anni. Probabile a questo punto la richiesta di rinvio a giudizio. Il 46enne di Pesaro si trova agli arresti domiciliare e insegna in un istituto di Riccione. Ad incastrarlo i messaggini “spinti” che l’insegnante aveva spedito a una studentessa, fidanzatina del figlio, con cui, dicono, aveva una relazione poi circolati e diventati pubblici.