• Riccione presente al ricordo della strage di Bologna del 2 agosto di 37 anni fa

    Condividi l'articolo
    Anche il Gonfalone della Città di Riccione, accompagnato dall’assessore Luigi Santi e dagli agenti della Polizia Municipale, ha partecipato alla cerimonia commemorativa del XXXVII anniversario della Strage alla stazione di Bologna. “ La presenza dell’Amministrazione- ha detto l’Assessore Santi –  è doverosa per mantenere vivo il ricordo di una strage che ha segnato il nostro Paese in modo indelebile. Occorre pensare al futuro senza cancellare dalla nostra memoria quei terribili fatti che causarono la morte di 85 persone il 2 agosto 1980. Ricordare quel dramma, anche e soprattutto per le generazioni più giovani, significa non solo ripercorre un pezzo di storia ed acquisirne coscienza, ma misurarsi con il proprio impegno personale a non dimenticare i valori della nostra democrazia”.