RICCIONE. PRESENTAZIONE DELLA LISTA “RICCIONE VIVA” A SOSTEGNO DI CARLO CONTI

Mag 11, 2017

  • Condividi l'articolo

    Presentazione della Lista “Riccione Viva” a sostegno del candidato sindaco di Patto Civico Carlo Conti. Due i capolista: Licia Fabbri, ex coordinatrice di Forza Italia a Riccione e Giovanni Johnny Bezzi, che era al vertice dell’Istituzione Cultura con la passata amministrazione.

    Dai due sono arrivati duri attacchi all’ex sindaco. La Fabbri ha parlato di un mandato all’insegna della “politica del no“. “Il mio cuore è ancora in forza italia”, ha spiegato, ma la decisione del gruppo locale di continuare a sostenere la Tosi l’ha spinta ad altre scelte. Per Bezzi, quello che l’Istituzione Cultura ha fatto “lo ha fatto nonostante la Tosi“.

    E Conti e i capilista di Riccione Viva parlano anche dell’intenzione di segnalare al commissario l’atteggiamento ritenuto troppo ambiguo della Tosi, accusata di comportarsi come se fosse ancora sindaco. “A questo punto il Commissario Prefettizio ed il Prefetto devono chiarire ufficialmente e gli altri quattro candidati sindaco devono pretendere un incontro e chiedere una nota ufficiale”, ha scritto oggi su Facebook Bezzi. Tra le priorità, riallacciare il rapporto con i cittadini e rilanciare gli eventi e il turismo.

    Ecco la composizione della lista:

    Licia Fabbri, imprenditrice

    Giovanni “Johnny” Bezzi, avvocato

    Andrea Speziali, direttore artistico

    Pierluigi Angeloni, perito assicurativo

    Filippo Barnabè, imprenditore parrucchiere

    Barbara Brandi, insegnate di nuoto

    Deanna Brazzini, dipendente pubblica amministrazione

    Flavio Bucchi, imrpenditore

    Alessandro Ciotti, impreditore nuove tecnologie sostenibili

    Francesco Copioli, dirigente

    Eugenio “Mario” Del Magno, imprenditore

    Sofia Diglio, segretaria commerciale

    Nicola Fierro, pensionato

    Fiamma Fregnani, dipendente

    Davide Giannini, personal trainer

    Dario Girolami, libero professionista

    Lino Masucci, dirigente

    Tiziana Furesi, commessa

    Michele “Minguz” Mingucci, grafico

    Barbara Montebelli, esercente bar di spiaggia

    Alessandra Prioli, insegnate

    Serse Santini, pensionato

    Fabio Severini, musicista

    Liza Vazquez, interprete