• Riccione. La Tosi pronta a fare “volare” il Fellini

    Condividi l'articolo

    La Tosi punta tutto sul dialogo, aprendo le porte e le braccia a tutti, ma non per questo ci sarà una virtata decisa. Sull’aeroporto: “E’ tra le risorse fondamentali per il nostro territorio. Lo scalo di Miramare presenta tuttavia limiti ed elementi di fragilità su cui sarebbe necessario al più presto intervenire. Intendiamo lavorare in coesione con gli altri soggetti istituzionali del territorio per rimuovere questo gravissimo gap di collegamento con i mercati internazionali”. Una buona notizia, così come il saluto rivolo ai dipendenti pubblici.