• Riccione. Incendio a Marradi: i genitori degli scout riccionesi hanno ripreso i propri figli

    Condividi l'articolo
    Continua a bruciare il bosco a Marradi. La Sala operativa della protezione civile regionale comunica che è proseguito tutta la notte l’incendio divampato nel pomeriggio di ieri  in località Gamogna.L’Unione dei comuni del Mugello fa sapere che si è provveduto all’evacuazione degli scout e delle suore del vicino convento per precauzione. Gli scout evacuati, bambini del gruppo di Pontassieve ma anche alcune decine di Rimini e Riccione, sono circa una settantina. Con loro anche sei suore. I genitori hanno raggiunto il luogo per riprendere i figli. Dalle 7.50 di stamani è al lavoro un elicottero della flotta regionale, elifirenze, cha sta per essere raggiunto da un secondo mezzo, elipistoia. La superficie in fiamme si estende per circa 10 ettari di boschivo dove sono al lavoro diverse squadre a terra di volontari, dell’Unione Comuni del Mugello e di Vigili del Fuoco.