Riccione. Il post di Emis Killa su Riccione ripreso da Matteo Salvini

Ago 23, 2022

  • Condividi l'articolo

    Sono passate meno di 24 ore dallo sfogo di Emis Killa su Riccione alla luce degli ultimi fatti di cronaca. Per Matteo Salvini l’occasione è ghiotta per aggiungere un post motivazionale alla sua agenda social che, a ridosso delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, riprende le parole del rapper.

    Il post di Emis Killa su Riccione

    Domenica 21 agosto Emis Killa ha detto la sua su Twitter a seguito degli ultimi avvenimenti sulla Riviera Romagnola. Dalle sorelle che hanno perso la vita sotto un Frecciarossa alle baby gang che si fronteggiano all’esterno dei locali, il rapper ha paragonato Riccione a Marsiglia e ha usato queste parole:

    “Riccione è diventata Marsiglia comunque. Una volta i giovani andavamo li a divertirsi, le famiglie anche. Ora dopo le 18:00 se sei un bravo ragazzo devi avere paura a farti una passeggiata sul lungomare. Le manganellate nelle ginocchia ci vogliono“.

    Non sono mancate le polemiche. “Te pareva che non diventavo la polemica del giorno”, ha scritto Emis Killa per poi aggiungere: “Almeno avessi il disco in uscita”.

    Il tema della sicurezza è molto caro a Matteo Salvini, che in un post sui social ha ripreso la nota del rapper per fare campagna elettorale.

    Matteo Salvini cita Emis Killa

    Salvini ha citato le parole di Emis Killa per lanciare lo slogan: “Basta insicurezza, vota Lega!”.

    Ecco la nota in allegato:

    “Ha ragione Emis Killa […] Il problema-sicurezza nelle città ormai è dilagante e fuori controllo, e non vedo l’ora che sia il 25 settembre per riprendere, con determinazione, per mano questo Paese e riportare un po’ di ordine, tranquillità e rispetto delle regole”.