• Riccione. Grande Arte al Cinema

    Condividi l'articolo

    Si segnala un nuovo e imperdibile appuntamento della rassegna  Grande Arte al Cinema. 

    Lunedì 27 martedì 28 e mercoledì 29 novembre arriva al Cinepalace Riccione (spettacoli:  ore 19  e  ore 21 ) il docufilm Canaletto a Venezia ,   dedicato all’artista italiano che più di ogni altro ha saputo raccontare la bellezza immortale della città lagunare. Un viaggio nella vita e nelle opere del pittore che meglio colse l’essenza e il fascino di una delle città più amate al mondo.

    La serata sarà accompagnata dal buffet 100% bio offerto da Bio’s Kitchen e TerraeSole

    Ingresso: 10 euro intero  8 euro ridotto

     

    Per maggiori informazioni, cliccare sul link sottostante

     

     

    GRANDE ARTE SU GRANDE SCHERMO: CANALETTO

    GRANDE ARTE SU GRANDE SCHERMO: CANALETTO

    lunedì 27-martedì 28 e mercoledì 29 novembre 2017 ore 19 e ore 21 Cinepalace INGRESSO RIDOTTO ISCRITTI NEWSLETTER RICCIONE CULTURA

    In occasione della mostra di Londra il film evento che guida  attraverso la vita e le opere del pittore che meglio colse l’essenza e il fascino di una delle città più amate al mondo: Canaletto a Venezia . Una visita esclusiva tra i luoghi che lo conquistarono e attraverso le collezioni di Buckingham Palace e Windsor Castle con  200 dipinti, disegni e stampe in esposizione.  ll film offre inoltre l’opportunità di  entrare in due residenze reali ufficiali – Buckingham Palace e Windsor Castle.  Giovanni Antonio Canal, universalmente conosciuto come Canaletto , nacque nell’ottobre del 1697 a Venezia, la città di cui dipinse infinite vedute per le quali divenne noto già dal Settecento. Nessun altro artista ha catturato l’essenza e il fascino di Venezia come ha saputo fare Canaletto. Nonostante il rapporto intimo del pittore con la città in cui nacque, visse e morì, la più grande collezione delle sue opere è conservata nel Regno Unito, all’interno della Royal Collection. Nel 1762, il re George III acquistò infatti quasi tutti i lavori dell’artista collezionati da Joseph Smith.