• Riccione. Fuggi fuggi dal Pd per entrare in Forza Italia. Pizzolante: “Tradimento mi ripugna”

    Condividi l'articolo
    Fuggi fuggi dei centristi dal Pd per rientrare in Forza Italia. Ecco come la pensa il deputato riccionese di Ap, Sergio Pizzolante: “Io sono orgoglioso della scelta fatta più di  4 anni, partecipare al governo del Paese dopo il sostanziale pareggio elettorale. Mi ci ha portato Berlusconi, non ci sono andato da solo. Poi rivendico come un fatto politico degno essere rimasto nella maggioranza di Letta prima e di Renzi poi sino  a Gentiloni. Non c’erano alternative se non lo sfascio del Paese. L’ho fatto da deputato, senza scranni ministeriali o istituzionali. Oggi, la transumanza dell’ultimo minuto mi ripugna. Sarebbe la prova di un delitto morale non commesso, allora, almeno da me, il tradimento!”.