Riccione. Dal Comune pugno di ferro per i locali che non rispettano le ordinanze

Ago 12, 2017

  • Condividi l'articolo

    Ancora un provvedimento per il Bar Café Mojito 2 di viale Dante. La Polizia municipale ha fatto chiudere il locale per otto giorni, dall’11 al 18 agosto, questa volta a causa del “mancato rispetto di fine musica”. La nuova deroga è entrata in vigore solo ieri sera. Dal comando di viale Cortemaggiore in luglio era stata predisposta la chiusura obbligatoria di cinque giorni, da sabato 22 a mercoledì 26, per occupazione indebita di suolo pubblico. Il Mojito 2 quest’estate ha così collezionato in tutto tre sanzioni e una chiusura di cinque giorni per abuso di occupazione di suolo pubblico, nonché quattro multe e due chiusure consecutive di otto giorni (uno più sette) per la musica.