Riccione. Aumento vaccinazioni con l’obbligo, l’Ausl cerca un nuova Palazzina

Set 23, 2017

  • Condividi l'articolo

    Visto l’obbligo delle vaccinazioni l’Ausl si prepara a un prevedibile assalto – voluto o forzato che sia – alle vaccinazioni e cerca una palazzina a Riccione da adibire all’attività di vaccinazioni relative al ‘Dipartimento salute donna infanzia e adolescenza’. L’azienda cerca locali in una palazzina che abbia tutti i requisiti (accessibilità, disponibilità di parcheggi, antisismica, impianti a norma e così via) e una metratura di 380 metri quadrati per poter avere la possibilità di ospitare tutti gli uffici, studi, ambulatori, sale attesa e servizi da dedicare al servizio vaccinazioni.