RICCIONE. AD RICCHI (CLUB DEL SOLE) “LA CHIUSURA DEL CAMPING DI FONTANELLE UNA TEGOLA IMPREVISTA”

Mag 25, 2017

  • Condividi l'articolo
    Dichiarazione-stampa di Adriano D’Andrea Ricchi Amministratore Delegato di Romagna Gest del Club del Sole società che ha in gestione da 40 giorni il Camping di Fontanelle

    Cosa è successo bisognerebbe chiederlo a chi ha emesso quel provvedimento. A noi ci si dice che ci sono problemi per irregolarità urbanistiche ma ci è arrivata proprio ieri la conferma del divieto di accesso agli atti. Adesso abbiamo fatto preparare un’ulteriore procura per capire quali sono le problematiche. Subito abbiamo fatto anche un‘istanza di sospensione di quel provvedimento perché riteniamo che non ce ne siano i presupposti. Speriamo che su questo fronte il comune di esprima.

    Le mie conoscenze di giurisprudenza mi insegnano che se c’è un edificio irregolare si fa un provvedimento su quello e non sull’intera area. Ci sono due condoni aperti e 60mila mq di campeggi chiusi.

    Spero che tutti si attivino per trovare una soluzione perché a mio avviso i presupposti ci sono. L’auspicio è che la soluzione non sia rimandata all’arrivo del prossimo sindaco: sarebbe troppo tardi per salvare la stagione.

    Condividi: