Riccione. 19enne genovese non paga il conto al ristorante del bagno 97 e per non pagare spruzzo spray al peperoncino in faccia al cameriere

Mag 21, 2017

  • Condividi l'articolo

    Venerdì sera un 19enne di Genova entra al ristorante al bagno 97 di Riccione, si accomoda e dopo aver mangiato tranquillamente se ne va senza pagare. Raggiunto immediatamente dal cameriere, che gli chiede il pagamento del conto, senza battere ciglio tira fuori dal suo zaino uno spray al peperoncino e glielo spruzza in faccia e fugge. Il cameriere verrà ricoverato nell’ospedale di Riccione per una forte congiuntivite.

    Avvisati i Carabinieri questi lo rintracciano e il 19enne viene arrestato e denunciato per lesioni personali aggravate e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.