Revoca divieto di balneazione. Sindaco Tosi “ I controlli sulla qualità delle acque saranno massimi, salute pubblica e ambiente sono priorità”

Lug 13, 2017

  • Condividi l'articolo

    Il Sindaco Renata Tosi, sulla base dell’avvenuto campionamento eseguito da Arpae, ha disposto nella giornata odierna la revoca del divieto temporaneo di balneazione, in vigore dall’11 luglio, in corrispondenza del rio Costa e di un tratto di mare di 500 metri a nord della foce del Marano.

    Come da regolare procedura si è provveduto alla immediata rimozione dei cartelli di divieto di balneazione.

    “ Le analisi – afferma il Sindaco Tosi – hanno attestato che nell’arco di poche ore i valori sono rientrati nella norma con il rispetto di tutti i parametri nei brevi tratti interessati. La balneazione, pertanto, è consentita in tutta sicurezza. Rimarrà naturalmente altissima la nostra attenzione per andare a fondo e comprendere le cause che, in giornate caratterizzate dall’assenza di piogge come in questo periodo, hanno portato all’alterazione dei parametri. I controlli sulla qualità delle acque saranno massimi. Il mare di Riccione è pulito e sicuro, si può fare tranquillamente il bagno in tutto il suo litorale. La salute pubblica e la salvaguardia dell’ambiente sono prioritarie”.