BOLOGNA. ESEGUITO DAI CARABINIERI UN ORDINE DI ESECUZIONE PER LA CARCERAZIONE: 31ENNE CALABRESE DOVRA’ ESPIARE 7 ANNI DI RECLUSIONE

Giu 18, 2022

  • Condividi l'articolo

     Bologna, 18 giugno 2022: 7 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione, è la pena che un 31enne calabrese dovrà scontare su disposizione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica, presso la Corte d’Appello di Catanzaro, dove lo stesso è residente, ma di fatto è domiciliato nel capoluogo emiliano. Rintracciato ieri sera nei pressi della sua abitazione dai Carabinieri della Stazione Bologna, il 31enne è stato tradotto in carcere per scontare la pena ricevuta dall’Autorità Giudiziaria che lo ha riconosciuto colpevole di una serie di reati in materia di sostanze stupefacenti, furto ed estorsione, commessi tra il 2013 e il 2015 quando si trovava in Calabria. All. Foto d’archivio CC Bologna. Comando Provinciale Carabinieri Bologna Via dei Bersaglieri nr. 3 – 40125 BO Tel. 0512007513

    immagine_evidenza