MORTO STUDENTE AMERICANO RILASCIATO DALLA COREA DEL NORD

Giu 20, 2017

  • Condividi l'articolo

    Otto Warmbier è morto nell’ospedale dell’Ohio dove era ricoverato in stato di coma con trauma al cervello. Lo studente americano 22enne era stato rilasciato dalle autorità della Corea del Nord nei giorni scorsi dopo una condanna a 15 anni di carcere per avere strappato uno striscione di propaganda. Aveva trascorso oltre 17 mesi nelle prigioni del regime di Pyongyang. Un decesso provocato dalle torture inflitte durante il periodo di detenzione.

    Salvatore Occhiuto