Meloni, minacce di morte da una pagina Facebook che organizza gli sbarchi di algerini in Sardegna

Ott 19, 2017

  • Condividi l'articolo

    “La senatrice italiana (Giorgia Meloni, ndr) ha pubblicato un articolo sulla nostra pagina? Una pallottola in testa… per il suo bene”. Tutto è nato da un post su Facebook scritto da Giorgia Meloni per commentare una pagina, HaRaGa Dz, nella quale alcune centinaia di algerini organizzano i loro sbarchi, clandestini, in Italia. In particolare in Sardegna. L’isola sembra essere diventata la loro meta preferita, forse per l’acqua pulita, la natura incontaminata e la cucina casereccia. Non certo per il porceddu. La Meloni ha commentato la pagina HaRaGa Dz, attaccando il governo e il ministro dell’Interno Minniti. Secondo la presidente di Fratelli d’Italia, da quando Minniti è andato in Algeria a parlare del problema degli sbarchi di oltre mille algerini da inizio anno sulle coste del Sulcis e della provincia di Cagliari, “gli arrivi dal nord Africa in Sardegna si sono moltiplicati. Solo la scorsa notte sono stati più di 100 gli arrivi tra Porto Pino, Chia, Teulada e Domus De Maria”.

    Libero Quotidiano