Lecce, genitori distratti per farsi un selfie, il passeggino con il figlio finisce in mare

Apr 8, 2018

  • Condividi l'articolo

    Si sono distratti facendosi un selfie, così il loro bambino all’interno del passeggino è finito in mare. La madre e il padre del piccolo si stavano scattando una foto sulla spiaggia quando hanno perso di vista il loto bambino.
    Fortunatamente alla scena ha assistito un passante che è riuscito a salvare il bambino, il quale non ha riportato nessun danno. È accaduto sul lungomare di Porto Cesareo (Lecce). La notizia è riportata sul Nuovo Quotidiano di Puglia. I genitori del bambino erano impegnati in un selfie ed il passeggino, lasciato senza freno, spinto dal vento è caduto nelle acque del Porto vecchio. La giovane coppia non si è accorta di nulla a differenza di un passante che si è gettato in mare e ha recuperato il passeggino con il bambino il quale è stato poi sottoposto a visita dai medici del 118 giunti sul posto.

    Leggo.it