“La stazione spaziale ?cadrà all’alba di Pasqua”

Mar 30, 2018

  • Condividi l'articolo

    La stazione spaziale cinese precipiterà sulla Terra all’alba della domenica di Pasqua alle 4:50 ora italiana.

    Dopo giorni di avvisi e di consigli da parte della Protezione civile, adesso c’è la data e l’ora esatta dell’impatto.

    La stazione spaziale cinese precipiterà sulla Terra all’alba della domenica di Pasqua alle 4:50 ora italiana. Di fatto però resta comunque una finestra temporale di 20 ore. Non è possibile escludere che proprio in nell’arco di 20 ore possano comunque cadere alcuni frammenti sul territorio italiano. Come è emerso dal vertice del Dipartimento della Protezione Civile le zone del territorio italiano che possono essere interessate dall’impatto sono quelle a sud del 44 parallelo nord. Le zone di impatto, va detto, verranno confermato solo 36 ore prima della caduta.

    In questo momento c’è lo 0,02% di possibilità che uno dei frammenti possa colpire il territorio italiano. La protezione civile comunque mantiene alcune indicazioni per difendersi in caso di impatto: “Si consiglia, comunque, di stare lontani dalle finestre e porte vetrate; i frammenti impattando sui tetti degli edifici potrebbero causare danni, perforando i tetti stessi e i solai sottostanti, così determinando anche pericolo per le persone: pertanto, non disponendo di informazioni precise sulla vulnerabilità delle singole strutture, si può affermare che sono più sicuri i piani più bassi degli edifici”.