CURA LA SCLEROSI MULTIPLA CON LA CANNABIS. “IN ITALIA SIAMO PENALIZZATI”

Giu 30, 2017

  • Condividi l'articolo

    Nicola Loiotile, 48enne di Bari, soffre da nove anni di sclerosi multipla. Dallo scorso anno la cura con la cannabis terapeutica che ha portato enormi benefici. “Purtroppo in Italia siamo penalizzati e costretti all’acquisto al mercato nero”. Si appella alle istituzioni affinchè modifichino le norme vigenti. “Potremmo vivere meglio se la burocrazia non fosse un ostacolo”.

    Salvatore Occhiuto