Coriano. Presenza lupi, o si fa qualcosa o la situazione è destinata a degenerare

Nov 8, 2017

  • Condividi l'articolo

    Il messaggio di cacciatori e allevatori è chiaro: “Se non si affronterà il tema della convivenza tra uomo e lupo, la situazione non potrà che degenerare”. Lo ha detto Cristian Maffei, referente regionale di Arcicaccia, all’assemblea pubblica di lunedì al teatro Corte di Coriano. Gli avvistamenti di lupi ormai sono continui. Fra le altre cose i rimborsi nei confronti degli agricoltori per gli attacchi dei lupi non sono semplici da ottenere. Difendere gli allevamenti con recinzioni chilometriche invece non è vista come una soluzione. Si chiede una proposta concreta, e ieri mattina il sindaco Domenica Spinelli ha incontrato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti proprio per questo.