Coriano. Marocchino picchia e rapina la moglie: arrestato

Set 2, 2017

  • Condividi l'articolo

    Marocchino di 43 anni residente a Coriano è stato arrestato con l’accusa di violenza e rapina ai danni della moglie. I militari di Riccione hanno appurtanto come il soggetto al culmine di una discussione scaturita per futili motivi con la consorte – avvenuta peraltro in presenza dei figli minori – l’aveva picchiata, tra l’altro strappandole di dosso e sottraendole la borsa contenente il portafogli ed il telefono cellulare. Una situazione che si protraeva da tempo.