CORIANO. COME DA PROGRAMMA I LAVORI DELLE ASFALTATURE PROSEGUONO. LA PHOTOGALLERY ALLEGATA

Mag 31, 2017

  • Condividi l'articolo

    dal sito del Comune di Coriano

    Da martedì 23 maggio sono partiti i lavori di asfaltatura di alcune strade importanti del Corianese. Le opere sono previste dal Programma triennale delle opere pubbliche approvato annualmente in fase di approvazione del Bilancio.

    La gara, che è stata espletata nei mesi scorsi e gestita dalla CUC (Centrale unica di Committenza) a cui il Comune di Coriano ha aderito insieme a Riccione, per un importo totale di 540’000,00 euro. La ditta Edilstradale di Santarcangelo di Romagna, aggiudicataria della gara effettuerà interventi di rifacimento strati
    di fondazione e pavimentazione nelle seguenti vie:
    – Via Pedrelli e via Renzi a Coriano asfaltatura completa
    – Via I° maggio Cerasolo asfaltatura completa
    – Via Parco del Marano completamento di tutta la strada (la precedente metà è stata effettuata nel 2013 da
    questa Giunta)
    – Via San Patrignano
    – Via Monte Olivo asfaltatura dei tratti ammalorati
    – Via Cella

    Oggi sono state aperte le buste per l’appalto per l’assegnazione dei lavori di asfaltatura della Via della Repubblica, ovvero tutto il tratto che va dalla rotonda del Balcone fino alla rotonda di via Colombarina, escluso il tratto all’interno del Centro abitato (intervento effettuato nel 2013) per un importo di 197.000€ e i lavori di asfaltatura della via Raibano per un importo di 196.000€.

    Questi lavori, finanziati con l’Indennità di Disagio ambientale regolamentata da Atersir e recentemente percepita,
    cominceranno nei primi giorni di giugno.

    Dal 2012 al 2016 L’Amministrazione di Progetto Comune ha investo in opere di asfaltatura delle strade circa 1’250’000,00 euro. Con questi lavori per ben 900’000,00 euro, completamente in copertura finanziaria la media del quinquennio è pari a circa 450’000,00 annui, rispetto a circa 150’000, annui investiti dalla precedente amministrazione, creando il disastro della manutenzione delle strade che tutti noi ci siamo ritrovati .

    Terminate le priorità delle arterie principali del territorio comunale i prossimi investimenti saranno mirati al completamento di tutte le strade secondarie, che da programma verranno tutte riassaltate nei prossimi anni. Questo a dimostrare che i buchi che abbiamo trovato e gestito non sono solo quelli evidenti nel bilancio.

    Coriano 31 maggio 2017

    Condividi: