Camper incendiato a Roma, è caccia al killer. Al vaglio un video

Mag 11, 2017

  • Condividi l'articolo

    Esclusa la pista razziale, si pensa a una vendetta tra nomadi.

    Si cerca l’autore del rogo nel quartiere Centocelle in cui sono morte tre sorelle di una famiglia rom. Esclusa la pista razziale, si pensa a una vendetta tra nomadi

    E’ ancora caccia al responsabile dell’incendio del camper in cui sono morte tre sorelle l’altra notte nel quartiere Centocelle, alla periferia Roma. Al setaccio alcuni campi nomadi. L’ipotesi prevalente, infatti, è che si tratti di una vendetta maturata in ambienti rom. Al vaglio un video si vedrebbe una persona che lancia una bottiglia incendiaria verso la roulotte.