Berlusconi, il trionfo nel sondaggio di Mentana: onda azzurra, Forza Italia schiaccia Salvini. Renzi, crollo infinito

Dic 4, 2017

  • Condividi l'articolo

    L’onda azzurra di Silvio Berlusconi è partita. Il sondaggio Emg Acqua per ilTgLa7 di Enrico Mentana fotografa quello che in gergo tecnico è un “trend”: Forza Italia guadagna ancora a discapito della Lega Nord, in calo da alcune settimane. Il Cavaliere sale 15,3%, guadagnando in una settimana lo 0,7. Di contro, Matteo Salvini scivola di 0,2 punti arrivando al 12,8% mentre Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni è stabile al 5,3 per cento. Cambiano gli equilibri, ma nel complesso il centrodestra vola sempre più verso la soglia del 40%: oggi è al 35,1%, in aumento dello 0,5.

    Il centrosinistra invece scende al 30% tondo, -0,5, con il Pd a fare la parte del leone al contrario. Il partito di Matteo Renzi si avvicina pericolosamente alla soglia incubo del 20% pronosticata da Renato Brunetta qualche ora prima:25,3% (-0,3).

    Liberi e uguali? appena nato, è già in calo: dopo l’annuncio della leadership di Piero Grasso il nuovo soggetto di sinistra anti-Pd cala al 5,2% (-0,3). Non male per chi giura di poter arrivare al 10-12%.

    A godere dei guai della fu sinistra, secondo Fabrizio Masia, è con ogni probabilità il Movimento 5 Stelle guadagna lo 0,4 portandosi a 28,3%.