Riccione. Venerdì 18 ore 20.45 – sabato 19 maggio ore 17 Domina 2018

Venerdì 18 ore 20.45 – sabato 19 maggio ore 17 Domina 2018  –  Villa Franceschi, via Gorizia 2

Villa Franceschi ospita il festival  Domina 2018. La donna nel Medioevo tra storia e mitologia , ideato dalla Commissione Pari Opportunità e dall’Associazione Internazionale Identità Europea. L’edizione 2018 è dedicata al Medioevo e al ruolo indiscutibilmente importante che le donne ricoprirono in questo periodo, a dispetto di una vulgata cultura, tanto disinformata quanto superficiale. Programma Venerdì 18 maggio ore 20.45 serata d’apertura introdotta da  Adolfo Morganti , Presidente dell’Associazione Identità Europea. Suggestivo concerto del gruppo musicale femminile  La Reverdie , un ensemble di musica medievale ispirato al genere poetico romanzo che celebra il rinnovamento primaverile. Il gruppo, nel corso degli anni, continua a stupire e coinvolgere pubblico e critica per la sua capacità di approccio sempre nuovo ai diversi stili e repertori del vasto patrimonio musicale della tradizione europea. A seguire, l’incontro Domina: il sesso forte nel Medioevo , con la docente  Elena Percivaldi , saggista e storica. Sabato 19 maggio ore 17 Valerio Savioli , referente dell’Associazione Identità Europea, coordina l’incontro volto a scoprire radici e caratteristiche di significative figure femminili dell’epoca medievale. La giornalista e ricercatrice  Annalisa Terranova  parlerà di una delle figure di donna più affascinanti, enigmatiche e erudite del Medioevo cristiano europeo in  Ildegarda di Bingen: sapienza e mistica femminile.  Gli studiosi e archeologi  Ferruccio Cortesi  Carla Iacono Isidoro  interverranno sul tema La realtà delle streghe in Romagna e parleranno di  Donne che lasciarono il segno: Cia,Caterina Sforza e le altre.  La scrittrice  Rosella Omicciolo Valentini , studiosa di alimentazione medioevale, interverrà, invece, sui temi del cibo e del gusto con Il cibo medievale. Tra rievocazione e storia del gusto . Il commento musicale a corredo degli interventi è affidato all’ Istituto Musicale di Riccione , i cui docenti e allievi con voce, chitarra e violino eseguiranno brani medioevali e antichi. Brindisi finale della manifestazione a cura dell’enoteca Il Vicolo di Bacco . Ingresso libero  Informazioni: Villa Franceschi, via Gorizia 2, tel.0541-693534  pagina Facebook Villa Franceschi ; IAT tel. 0541-426050  Sito web Associazione Culturale Identità Europea