Riccione. Tempesta, bollettino di guerra: persino una barca finisce a picco

Una bollettino di guerra al porto canale dove i vigili hanno trascorso la notte tra lunedì e martedì monitorando il livello dell’acqua che continuava a salire. Tanto che una imbarcazione di sei metri è affondata. In viale D’Annunzio il forte vento ha schiantato al suolo un palo dell’illuminazione. Il mare inoltre si è ‘mangiato’ tantissima spiaggia. Al Marano, operai al lavoro per ripulire dalle dune che si sono formate. Oggi altra giornata di passione visto che è prevista allerta meteo per mare e fiumi.