Riccione. Squalo bianco, capitaneria di porto invita alla prudenza

Squalo bianco tra Rimini e Fano. La capitaneria di porto ha diffuso una scheda che chi avvistasse il pesce deve compilare e restituire all’Ufficio Circondariale Marittimo, disponibile nei tre comandi di Pesaro, Fano Marotta. “Si invitano tutti all’adozione di condotte improntate alla massima prudenza ed attenzione – prosegue il capitano di fregata – restando altresì valide le regolamentazioni di rito sconsiglianti, a maggior ragione nel caso di specie, la balneazione al di fuori della rituale stagione, nonché la pratica di attività ludico-sportive in mare di qualsiasi tipo “in solitario” e con indebito inopportuno allontanamento dalla costa”.