Riccione. Si scaldano i motori per Monster Energy MotoGP World

Mai come quest’anno, in occasione del Gran Premio MotoGp di San Marino e Riviera di Rimini, il territorio provinciale ha messo in campo un vero e proprio “Gran Premio Off” con un’offerta di eventi e appuntamenti che in nessun altra destinazione che ospita il motomondiale si può riscontrare.

Nella settimana del Gran Premio gli appassionati, i curiosi e, in generale, tutti gli ospiti della riviera, potranno trovare un calendario di spettacoli, talk-show, mostre, performance che accompagnano il grande evento sportivo in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli per cui c’è una grandissima attesa e ottimi segnali in termini di partecipanti per un’edizione della Riders’ Land Experience che conta di superare le 300.000 presenze.

Riccione è tra i protagonisti principali in questo enorme palcoscenico poiché avrà come partner uno dei più importanti brand del motomondiale. Dal 8 al 10 settembre Piazzale Roma diventa il Monster Energy MotoGP World, un vero e proprio village allestito dall’azienda sponsor del team Yamaha e dei suoi piloti, Valentino Rossi e Maverick Viñales, che portano sui caschi e sulle livree delle loro M1 gli inconfondibili graffi verdi dell’energy drink.

Monster Energy ha scelto Riccione per l’evento più glamour dell’intero palinsesto: un mega truck a due piani per tre giorni si trasformerà in spazio espositivo al primo e in terrazza vista mare il secondo, con djset, area lounge e animazione all’ora dell’aperitivo con le umbrella girl Monster.

Nel cuore del lungomare si potrà godere di un vero e proprio show bike di esemplari di moto icone assolute degli amanti delle due ruote. Alla mostra saranno affiancati non solo i djset e l’intrattenimento ma anche photo booth contest attraverso cui vincere i ricercatissimi gadget e vere e proprie esperienze targate Monster e MotoGP.

Inoltre, chi vorrà potrà comodamente assistere dalla spiaggia – in chiaro su maxischermo – alle prove e alla gara di domenica 10 settembre.

Il tutto rigorosamente a ingresso libero, per una tre giorni da vivere interamente immersi nel mondo MotoGp.

Il villaggio in Piazzale Roma, coordinato da BK eventi, si arricchirà nei prossimi giorni con altre sorprese legate al mondo dei motori. L’amministrazione comunale ha deciso infatti di affiancare alla sua quota di partecipazione all’evento un impegno ulteriore finalizzato all’animazione e all’intrattenimento in città così da tematizzare l’intera settimana ed accogliere gli ospiti caratterizzandosi come porta di ingresso principale di una grande vetrina internazionale.

E’ tutto il territorio che si è messo in moto, è il caso di dirlo, in vista del Gran Premio del 8-10 settembre, ed è proprio questa sinergia tra pubblico e privato a far sì che l’appuntamento sia diventato un vero e proprio prodotto turistico per Riccione e per la riviera. Sono moltissimi gli operatori che stanno confezionando eventi tematici, a partire dai locali più di tendenza come per esempio il Peter Pan che il 10 settembre ha in programma Palazzo Peter, un party esclusivo sul City Eye, la bellissima terrazza del Palazzo dei Congressi. Il Beach Club festeggia la MotoGp l’8 settembre, il Samsara sabato 9 e altri attori si stanno aggiungendo ogni giorno con dj e ospiti internazionali consentendo alla città di proporsi con un’offerta pregiata a 360 gradi, dall’ospitalità all’intrattenimento.

Nella settimana del motomondiale l’amministrazione comunale conferma la disponibilità a proseguire la deroga che consente la proroga della musica in tutti gli street bar della città dalla mezzanotte e mezza all’una e trenta con il mantenimento della musica di sottofondo fino alla chiusura e per i locali del Marano e della zona sud fino alle 2.30.

A proposito di ospitalità a Riccione si registra il sold out in fatto di camere disponibili, con numerosi team in gara a Misano e aziende sponsor che hanno scelto di pernottare qui e migliaia di tifosi che hanno prenotato gli hotel fermandosi dal giovedì alla domenica.