Riccione. Si accascia in acqua per un malore: 50enne rischia l’annegamento

Dramma sfiorato a Riccione quando una donna sulla cinquantina che stava passeggiando sulla battigia si è accasciata in acqua. E’ accaduto ieri a Riccione, davanti al bagno Original Beach 100. Ad accorgersi subito della situazione è stato il bagnino di salvataggio, il 53enne Loris Martinini, che ha dato l’allarme ed è stato aiutato dai colleghi degli altri stabilimenti, Stefano Simoncioni e Paolo Cangini. Immediatamente è intervenuto il 118 con un’ambulanza e un’auto medica, il personale sanitario ha stabilizzato la donna e l’ha trasportata d’urgenza al pronto soccorso di Riccione.