RICCIONE. RISSA TRA MAGREBINI IN VIALE D’ANNUNZIO

Ancora magrebini protagonisti della cronaca a Riccione. Dopo l’ubriaco drogato 19enne che si è denudato durante la Notte Rosa in una discoteca aggredendo buttafuori e carabinieri, altri due connazionali nel pomeriggio hanno scatenato una rissa in Viale d’Annunzio. Anche loro sotto l’effetto dell’alcool si sono picchiati per motivi legati ad un tentativo di furto. Uno dei due aveva derubato l’altro in spiaggia, poi l’inseguimento, infine calci e pugni sedati dai militari accorsi sul luogo.

Salvatore Occhiuto