Riccione. Rassegna di giugno Cinema d’Autore – Cinepalace, via Virgilio

http://lipsticksandchicklit.com/tag/chick-lit-2/ Rassegna di giugno   Cinema d’Autore  – Cinepalace, via Virgilio

Continuano gli appuntamenti della rassegna  Cinema d’Autore anche per il mese di giugno.  get link Programma: Lunedì 11 ore 21 e martedì 12 giugno ore 20.30, un tuffo nella romantica metropoli parigina con una storia d’amore buffa e inaspettata, con la commedia  enter site Parigi a piedi nudi . La monotona vita di Fiona, eccentrica bibliotecaria in un paesino sperduto fra i ghiacci canadesi, viene improvvisamente turbata dall’arrivo di una lettera allarmante inviatale della zia (ultima splendida interpretazione della candidata Premio Oscar Emmanuelle Riva), stravagante novantenne che vive a Parigi. Sulle tracce della zia misteriosamente scomparsa, Fiona incappa in un galante clochard parigino, vanitoso e a suo modo affascinante, che si innamora di lei e non vuole più lasciarla sola. In un’atmosfera trasognante l’incontro di personaggi buffi dà il via ad una storia d’amore dalla dolcezza impacciata tra incontri improvvisi e sentimenti gentili. Lunedì 18 ore 21 e martedì 19 ore 20.30 , ancora comicità unita a intelligenza con  Benvenuto in Germania , un’insolita apertura di una famiglia tedesca all’ospitalità di un giovane immigrato, con i cambiamenti e il caos che l’inaspettata presenza comporterà. Si ride molto e in modo garbato nel film premiato da grande successo in patria, che riesce a far riflettere divertendo con le vicende di un microcosmo familiare sconvolto simpaticamente da un ragazzo africano. Il nuovo arrivato, con i suoi traumi nascosti, diventa un catalizzatore di un processo di cambiamento importante. Tutto questo trambusto metterà a dura prova soprattutto il matrimonio dei due coniugi, ma sarà messa a rischio anche la possibilità di un’integrazione serena per l’immigrato. La narrazione è su toni leggeri e ironici che nascondono molti non detti: dalla moglie insoddisfatta radical chic ma non troppo, al marito in piena crisi di mezza età, troveranno tutti un grande aiuto nel sorriso aperto del ragazzo ospite.  Lunedì 25 ore 21 e martedì 26 ore 20.30  la rassegna si chiuderà con il film italiano Manuel, presentato nella sezione cinema nel giardino alla Mostra di Venezia e approdato in Francia dove ha riscosso un enorme successo. E’”una storia semplice” con un’intensità sensibile e mai esibita, un piccolo prezioso film che nella sua indifesa semplicità riesce a commuovere e rivelarsi. Manuel è un ragazzo di borgata che, impaziente di crescere, all’alba dei diciotto anni sta per uscire da un istituto per minori privi di sostegno familiare dove ha trascorso buona parte della sua vita. Un momento importante reso ancor più impegnativo, emotivamente e psicologicamente, perché a quel ragazzo appena rientrato nel mondo viene chiesta una responsabilità molto più grande della sua età. La madre  ha ancora due anni di carcere da scontare, ma se lui, giuridicamente adulto, la prendesse in carico li potrebbe passare ai domiciliari. Da figlio vero che si prende cura della madre come fosse a sua volta una figlia.  Ingresso: 5 euro. Abbonamento ai 4 film 16 Euro  Buffet aperitivo offerto da Bio’s Kitchen – Terra & Sole. Informazioni: Cinepalace tel. 0541 605176, IAT tel. 0541 426050,  Ufficio Cultura tel. 0541 426031  Sito web Giometti Cinema