Riccione. Rapina al Marano a opera di due minorenni: vittime minacciate con il cavatappi

in Riccione: i Carabinieri della locale Compagnia hanno denunciato in stato di libertà due minori, originari della provincia di Verona, per il reato di rapina. I militari intervenivano in zona Marano, presso la discoteca “Opera’, ove prevenuti erano stati fermati dal personale addetto alla sicurezza, in quanto poco prima, dopo aver asportato i portafogli ed i cellulari a due giovani all’interno del cennato locale, li minacciavano con un cavatappi. I Carabinieri, giunti sul posto, rinvenivano la refurtiva all’interno di uno zainetto nella disponibilità dei due minori, restituendola agli aventi diritto.

(immagini di repetorio)