Riccione. PUBBLICATO IL BANDO PER L’ALIENAZONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA’ COMUNALE IN VIALE CECCARINI

E’ stato pubblicato il bando di gara per l’alienazione di un immobile di proprietà comunale situato in Viale Ceccarini n.190, a monte della ferrovia.

Si tratta di una palazzina costituita da due piani fuori terra ed un sottotetto, oltre ad un piano seminterrato e ad uno scoperto, per una superficie complessiva del lotto di circa 500 mq.

L’immobile, realizzato nel 1974, ha una destinazione direzionale, convertibile in residenziale, e si trova in una posizione di assoluto pregio, a pochi passi dal centro storico e servita da numerose attività commerciali, parcheggi, servizi pubblici. E’ da aggiungere che tale immobile godrà dei benefici e degli incentivi di cui alla nuova variante al RUE in termini di superficie e di destinazione urbanistica.

Il valore posto a base di gara, al netto delle imposte e determinato con apposita perizia, è di 1.800.000 euro e coloro che vorranno partecipare dovranno presentare le offerte entro il 16 ottobre 2017 alle ore 13.00.

L’amministrazione comunale, in considerazione del fatto che l’immobile non è strategico per l’esercizio delle funzioni istituzionali ma ha sicuramente una buona potenzialità sul mercato, ha deciso di procedere con la vendita al fine di poter disporre di risorse aggiuntive da destinare alla programmazione.

L’asta pubblica si terrà il 18 ottobre 2017 alle ore 10(presso il  Municipio) con le modalità dell’offerta segreta e l’aggiudicazione verrà fatta a chi avrà presentato la miglior percentuale di aumento sul prezzo a base d’asta, purchè non inferiore a quella minima stabilita dal regolamento le alienazioni del patrimonio immobiliare del 1%.

Tutta la documentazione utile si può trovare sul sito www.comune.riccione.it ed è disponibile per la consultazione anche presso il Servizio Patrimonio del Comune (Viale Vittorio Emanuele II n.2) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30.