Riccione. Presunto rapimento minorenne: per la madre la figlia sarebbe stata circuita da giovani magrebini

Nessuna traccia della sedicenne originaria del Modenese la cui madre due giorni fa ne ha denunciato la scomparsa al posto di polizia di Riccione. “Mia figlia è stata rapita”, ha detto la donna agli agenti. La madre sospetta che a figlia, che ha problemi di natura mentale e che è seguita dal servizio neuropsichiatria, sia stata adescata e circuita da giovani magrebini, molto probabilmente incontrati in piazzale Roma a Riccione. Fatto sta che tramite il numero del telefonino usato dalla ragazza pare non si trovi più in Romagna ma sarebbe in un comune pugliese.