Riccione. Ordinanza Tosi su accattonaggio molesto e mimi da strada: fioccano le prime multe

Con la Tosi non si scherza: promessa mantenuta per quanto riguarda il decoro delle vie del centro. L’ordinanza lo ricordiamo portan la data del 20 luglio che vieta l’accattonaggio molesto e anche quello che compromette il traffico e il decoro. E in una settimana sono scattate almeno quattro sanzioni con sequestro del materiale e del danaro incassato su strada. Tra i sanzionati un mimo e un artista di strada.