Riccione. Nuovi arredi in Biblioteca, concluso l’intervento di ristrutturazione della saletta ex-videoteca

Nuovi arredi in Biblioteca, concluso l’intervento di ristrutturazione della saletta ex-videoteca riconvertita in sala per lo studio individuale con 12 nuove postazioni

 

Nuovi arredi anche in sala riunioni (ex sala delle leggi) e nella Galleria espositiva, arricchita con confortevoli e colorati “salottini” per le pause dello studio

 

 

Una biblioteca comunale sempre più accogliente, funzionale e fruibile. Che il Centro della Pesa sia un polo culturale e associativo sempre più attrattivo sia per gli  studenti universitari e medi che affollano le sale di studio che per il popolo dei lettori e dei semplici sfogliatori di  quotidiani e riviste lo dimostrano le statistiche di accesso: le 55.645 presenze giornaliere raggiunte nel 2018 contro le 50.590 del 2017, con un incremento netto del 10 per cento.

Si è ora concluso il progetto di ristrutturazione delle due sale di lettura al primo piano della biblioteca, che hanno finalmente cambiato pelle grazie ad un investimento di 50 mila euro, di cui 30 mila di contributo riconosciuto dall’IBC – Istituto per i beni artistici culturali ambientali e naturali dell’Emilia-Romagna -. Sono state realizzate complessivamente 24 nuove postazioni, di cui 12 destinate allo studio individuale con tavoli bi-frontali forniti di divisorio e serie di prese elettriche per computer e USB. Le due salette sono state arredate con le opere prestate in comodato gratuito temporaneo le loro opere di Fabio Righi e Monica Bologna, autori della mostra allestota nella galleria della biblioteca dal 10 novembre al 18 gennaio scorsi con il titolo “Arte in biblioteca”.

 

L’intervento ha comportato inoltre il rifacimento del pavimento e un nuovo impianto elettrico per la saletta ex-videoteca, il restauro del tavolo, l’acquisto di  poltrone e pouff per rendere più confortevole e accogliente la galleria espositiva, nella quale è attualmente in corso la mostra fotografica “Bangladesh” del fotografo riminese Saro Di Bartolo”, fino al 23 febbraio 2019.

Il rinnovamento della biblioteca proseguirà anche nell’anno in corso. E’ stato infatti ammesso a contributo regionale dal Piano Bibliotecario e Archivistico 2018 (concessi 11 mila euro di contributo su un importo complessivo di progetto di euro 23.668) il progetto avanzato dalla Biblioteca per l’ammodernamento e la razionalizzazione degli impianti audio-video della sala conferenze del Centro della Pesa. Lo stesso Piano Bibliotecario regionale ha anche ammesso a contributo il progetto di promozione alla lettura “Leggere in biblioteca anno scolastico 2018-2019” assegnando 9mila euro di contributo regionale sui 19mila di importo complessivo del progetto. Nello scorso anno scolastico “Leggere in biblioteca” ha coinvolto 1249 bambini e ragazzi e 51 classi delle scuole pubbliche e paritarie materne, elementari e medie, impegnati in 35 incontri mattutini in biblioteca con educatori e formatori qualificati.

 

Per l’assessore ai servizi educativi con delega alla Biblioteca e al Museo del Territorio Alessandra Battarra “ dotare la biblioteca di nuovi spazi riqualificati per le esigenze dei nostri studiosi, adulti o studenti, significa dotare di una organizzazione pianificata l’intero plesso bibliotecario per una rinnovata accoglienza. In particolare la dotazione delle nuove salette già operative da giorni sono il luogo ideale, appartato e silenzioso, è rivolta a soddisfare le esigenze degli studenti universitari”.