Riccione. Notte Rosa, incontro con le Forze dell’Ordine e gli operatori per gestione sicurezza

Si è svolto oggi nella sala del Consiglio Comunale l’incontro del sindaco Renata Tosi con i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, delle associazioni di categoria, dei comitati, delle aziende di servizi e dei volontari della Protezione Civile, che saranno impegnate sul territorio del Comune di Riccione nel fine settimana della Notte Rosa ( buy discount tastylia (tadalafil) online 6-8 luglio). Premesso che a Riccione il programma della Notte Rosa quest’anno copre una settimana intera ( 1-7 luglio) con la presenza di Rai Radio2 e Cinè  – Le Giornate Estive del Cinema, per l’organizzazione logistica delle notti clou dell’evento di venerdì e sabato, il sindaco ha incontrato tutti i soggetti interessati per pianificare, con la collaborazione degli uffici comunali all’ambiente, alla polizia municipale e dell’assessore Lea Ermeti, un ordinato svolgimento delle manifestazioni in calendario.

 

Si ricorda che per La Notte Rosa Caterpillar AM propone in esclusiva,  how to buy Topiramate online venerdì 6 luglio, il concerto all’alba (ore 6, Spiaggia 71) di  see url Francesco De Leo . Sul palco di piazzale Roma, dopo i fuochi di mezzanotte che seguiranno il gran galà del Festival del Sole , Ema Stokholma e Andrea Delogu saranno le protagoniste di un live dj set. Sabato 7 luglio la coppia tornerà in scena per presentare il grande concerto de La Notte Rosa che sarà trasmesso live su Radio2. Una Notte Rosa tutta al femminile con tre artiste per la prima volta insieme: Maria Antonietta, Paola Turci e Noemi.

 

Al centro dell’incontro la valutazione dei dispositivi e delle misure strutturali da predisporre per la salvaguardia dell’incolumità delle persone, senza trascurare le attività di security, ovvero i servizi di ordine e sicurezza pubblica utili a individuare le migliori strategie operative.

Il piano di sicurezza previsto, sulla scia dello scorso anno dal Prefetto Gabriella Tramonti e dal Questore Maurizio Improta, con la Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine, prevede una capillare sinergia con l’amministrazione in previsione di grandi eventi con importanti ripercussioni sul territorio nel versante della sicurezza.

Le forze dell’ordine saranno così impegnate nel presidio dei varchi d’accesso in piazzale Roma, transennamenti e controlli nella regolazione dei flussi di persone su più fronti, a partire dal rispetto dell’ordinanza comunale che prevede il divieto di vendita per asporto di bevande contenute in bicchieri e bottiglie di vetro.

Divieto in vigore nella fascia oraria 19.00 – 02.00 nell’area situata a mare della ferrovia e che interesserà chiunque svolga attività di vendita o somministrazione di bevande in contenitori di vetro, compresi i distributori automatici. Non sarà inoltre possibile disporre, per il consumo dopo le 19.00, di lattine e bottiglie di plastica chiuse o piene. Sarà un controllo complessivo quello garantito dagli agenti della Polizia, coadiuvato anche dal Presidio di Posto di Polizia nei pressi di piazzale Roma, a partire dai punti nevralgici degli eventi che si svolgeranno in piazzale Roma fino ai confini nord e sud del territorio comunale.

Gli uomini delle forze dell’ordine saranno impegnati lungo più direttrici: intensificazione del numero di pattuglie e del servizio di pattugliamento , con particolare attenzione alla battigia e all’aumento di militari in borghese nella zona del Marano.

Sarà operativo anche il presidio di controllo di Piazzale Ceccarini dell’Arma dei Carabinieri. Rinforzati i servizi della Polizia Municipale con 140 uomini suddivisi in 4 turni H24. Impiegata inoltre la squadra di Polizia Amministrativa per lo svolgimento dei controlli del commercio abusivo sulle isole pedonali, sia di giorno che di sera. Quest’anno per la prima volta parteciperà ai controlli anche l’ unità cinofila con la presenza del pastore tedesco in dotazione al Comando dei Polizia Municipale. Dalla Capitaneria è arrivato l’invito agli operatori balneari di attivare i sistemi di illuminazione, in virtù del Patto per la Sicurezza sottoscritto dai Comuni della costa ai fini di tutela e sicurezza delle strutture balneari e delle spiagge. Sul fronte del potenziamento dei servizi, il Gruppo Ferrovie dello Stato, ha annunciato la presenza di 4 treni straordinari per il tratto Bologna- Pesaro, la presenza di un presidio delle Ferrovie e  la pulizia costante della nuova stazione ferroviaria che manterrà attivata la biglietteria. Saranno presenti anche dei bagni chimici. Complessivamente tra piazzale Roma, stazione e Marano i bagni chimici saranno una ventina di cui 6 per persone disabili. Hera provvederà al potenziamento del personale sugli assi commerciali, sul lungomare e alla pulizia delle spiagge libere, le squadre di spazzamento saranno attive a turni sfalsati, per consentire la copertura di tutte le notti di venerdì e sabato. Anche quest’anno Geat sarà presente  nei giardini e nelle aree verdi pubbliche per dissuadere eventuali bivacchi. L’invito rivolto alle attività economiche e ai commercianti dal sindaco Tosi alle categorie e ai comitati di farsi portavoce presso i propri associati, è stato quello di mantenere internamente alle propri attività ogni tipo di rifiuto al momento della chiusura così da non creare possibili situazioni di disordine.

E’ consigliabile infine arrivare agli appuntamenti in programma con un adeguato anticipo al fine di evitare code eccessive per un agile afflusso. “Nel rispetto del senso civico delle persone –  ha concluso il sindaco che sarà impegnata nelle mattinate di sabato e domenica con le forze dell’ordine sul territorio – e con il contributo della città intera, dei suoi uomini e delle forze dell’ordine, attivi costantemente sul territorio tutto l’anno, e non solo in particolari periodi di eventi come questo, risiede la forza e la capacità organizzativa della nostra Comunità”.

Comune di Riccione