Riccione. Navigabilità del Porto, continua il lavoro di dragaggio  per consentire il passaggio di imbarcazioni  

RICCIONE 13 gennaio 2020 – Il Comune di Riccione sta monitorando il corretto svolgimento dei lavori di dragaggio, con il refluimento del materiale dragato, a nord del porto. L’obbiettivo tecnico è di creare le condizioni di navigabilità del porto per consentire a diportisti e pescatori di entrare ed uscire in sicurezza e garantire il refluimento di tutto il materiale sulle spiagge adiacenti al porto. I lavori proseguiranno fino a venerdì prossimo. Tali lavori saranno anche programmati per i prossimi mesi al fine di garantire l’efficenza ed efficacia del lavoro svolto e poter utilizzare tutto il materiale che verrà portato naturalmente sull’imboccatura del porto per andare a ripascimento delle nostre spiagge come avverrà con la stesura della duna invernale che prevede anche in questo caso il riposizionamento del materiale in loco. I lavori di dragaggio e il ripascimento delle spiagge a Riccione sono stati i protagonisti di un approfondimento giornalistico su Rai3.

Dichiarazione dell’assessore al Demanio, Andrea Dionigi Palazzi che oggi ha incontrato gli operatori: “Ho illustrato gli obbiettivi dell’intervento che sono contemperati con le esigenze di tutti gli operatori del Porto e della spiaggia interessata dai ripascimenti. C’è grande attenzione degli uffici a non perdere un granello di sabbia e sfruttare al meglio i tempi. La stagione balneare sembra lontana ma è più vicina di quanto si possa immaginare tra due mesi e mezzo dobbiamo essere pronti per i turisti delle vacanze di Pasqua 2020”